Gita a Piacenza “che piace” ed è proprio piaciuta!

In prossimità del suo primo compleanno, la ProMontevecchia ha splendidamente organizzato una gita culturale a Piacenza, non a caso chiamata dai latini “che piace”.

Un affiatato gruppo ha passeggiato nel centro storico della città visitando con una preparatissima guida locale palazzo Farnese e il Museo delle Carrozze , Piazza Cavalli con il Palazzo Gotico e le numerose Chiese tra cui Sant’Antonino, il Duomo e San Francesco , dove i pellegrini trovavano ristoro transitando sulla via Francicena .

Tutta questa cultura ha stimolato l’appetito soddisfatto egregiamente presso il ristorante detto “ taverna degli artisti “ dove gli attori del vicinissimo Teatro Municipale , che si vanta di aver fischiato un giovanissimo Pavarotti, trovano ristoro nel dopoteatro.

La convivialità e le gustose pietanze, oltre al contributo dei vini locali, hanno riscaldato l’atmosfera e l’allegra combriccola si è poi recata a Grezzano Visconti , borgo ricostruito all’inizio del secolo scorso su modello Medioevale . In questa cittadina , dove Luchino Visconti passava le vacanze , durante l’anno si svolgono diverse manifestazioni che spaziano dal tiro con l’arco alle ricostruzioni medioevali con relativi mercatini.

Con piedi gonfi , stanchi e impolverati , ma soddisfatti della giornata , il gruppo del colle è ritornato , grazie alla giuda esperta di Marco, nella ridente Cittadina in attesa di un altro evento organizzato dalla ProMontevecchia…

ALBUM FOTOGRAFICO