VERBALE DEL CONSIGLIO DELL’ASSOCIAZIONE PROMONTEVECCHIA

Scarica qui il PDF

Il giorno 06-04-2016 presso la sede sociale dell’Associazione Pro Loco ProMontevecchia, in Montevecchia via del Fontanile n.8 si è tenuta una riunione del consiglio in carica. La riunione è stata indetta per discutere e deliberare sugli argomenti proposti e anticipati via email e più sotto specificati dal numero 1 al numero 11.

Sono presenti alle ore 20.45 oltre al presidente Pendeggia Ivan, i consiglieri Crippa Attilio, Magni Marta, Vigolo Claudio, Gildo Maggioni, Luigi Sala, Monica Testa e Palmieri Nicoletta che funge da segretario. E’ assente, come da comunicazione preventiva il consigliere Cavenaghi Carlo.

Il Presidente, constatata la regolarità della seduta, dichiara la presente riunione validamente costituita.

1.Relazione esito degli eventi “Caccia”e “Hobby”

  • “Caccia all’uovo”. Il consigliere Marta Magni informa della buona riuscita dell’evento tenutosi il pomeriggio del 27 marzo con grande partecipazione delle famiglie. Vengono elencati alcuni disagi riscontrati quali: numero di uova insufficiente; area gioco non delimitata; modalità d’iscrizioni in tempi troppi ristretti rispetto l’evento; moduli liberatorie forniti al momento, con conseguente perdita di tempo nella raccolta dati a cura dei soci della proloco. A fronte di quanto accaduto, il Consiglio per l’anno seguente rileva la necessità di effettuare con largo anticipo: la raccolta delle iscrizioni, l’invio dei permessi e la consegna delle liberatorie; l’acquisto d’ulteriore materiale atto alla realizzazione dell’evento. Viene altresì valutata la possibilità di vendita delle uova al termine della gara, e confermata la locazione del gazebo nel piazzale sottostante la casetta, quale posizione strategica. Inoltre l’introito delle donazioni ha coperto parzialmente l’investimento effettuato per l’acquisto del materiale e sono state raccolte sette adesioni all’associazione.
  • “Hobby in piazzetta”. I consiglieri Gildo Maggioni, Ivan Pendeggia e il socio Anna Marelli, il giorno 28 marzo alle ore 12 constatata l’impossibilità logistica di predisporre le postazioni per la manifestazione a causa delle condizioni metereologiche avverse, hanno provveduto a dare tempestiva comunicazione dell’annullamento dell’evento agli espositori e ai visitatori. Essendo l’iniziativa susseguente la festa patronale e dedita ai montevecchini, il Consiglio delibera che tale evento non verrà ripetuto durante il corso dell’anno. A fronte di quanto accaduto viene valutata la possibilità per l’anno seguente di dotarsi di gazebi, utili in condizioni di meteo incerto   che in caso di miglioramento consentirebbe l’effettuarsi dell’evento, visto che il bel tempo agevolerebbe l’afflusso di persone in piazzetta.

2. Organizzazione “Notte Bianca”

Il socio Maurizio Mariani rendiconta le offerte ad oggi raccolte ed informa il tesoriere Gildo Maggioni di predisporre le fatture e le lettere di ringraziamenti per le donazioni. Inoltre il Consiglio delibera di concludere l’attività di raccolta dei contributi entro il mese di aprile.

Il consigliere Nicoletta Palmieri consegna le lettere di richiesta preventivi e sponsorizzazioni al socio Mariani, il quale provvederà a far pervenire la documentazione ai vari destinatari.

Viene sottolineata la necessità di raccogliere al più presto le adesioni da parte degli hobbisty.

 3. Proposta del socio Enzo Di Gregorio in collaborazione con Zardoni, per la realizzazione 4 serate a tema storico- culturale

Il socio Enzo Di Gregorio per il tema eventi culturali sottopone quattro possibili incontri per i concittadini, da svolgersi in collaborazione con il socio Giovanni Zardoni, quali:

  • “Piramidi sì Piramidi no”. Serata con dibattito tra Giovanni ed Enzo per illustrare entrambi i punti di vista sulla tema “Piramidi”, da gestire con il supporto di un mediatore.
  • “Montevecchia e i romani”. Serata illustrata da Enzo Di Gregorio al santuario. Verificare i permessi con il parroco Don Enrico.
  • “Miniere del parco”. Serata di presentazione delle miniere, tenuta da Giovanni Zardoni.
  • “Tour luoghi”. Uscita nelle vigne da valutare a fronte del riscontro positivo di partecipazione di pubblico nei precedenti incontri.

Il Consiglio ritenute interessanti le proposte effettuate, delibera di realizzare la settimana della cultura nel periodo autunnale. Decide inoltre che l’evento “Piramidi” si terrà il sabato pomeriggio con aperitivo finale mentre le altre serate saranno organizzate in settimana.

4. Ascoltare le eventuali proposte dei ragazzi invitati alla riunione

Alla seduta del Consiglio partecipano alcuni ragazzi che espongono le seguenti proposte: riavvicinare i giovani allo sport; collaborare con l’oratorio e ripristinare alcune feste storiche quali la sbaraccata.

In merito allo sport riportano alcune manifestazioni storiche che necessitano di revisione nell’organizzazione dell’evento. Ad esempio: il greenvolley si effettuava nel campo di calcio ed è stato interrotto a seguito nel rifacimento della prato e mai più ripristinato; il torneo delle frazioni andrebbe aperto a persone esterne e limitato a poche giornate perché l’impegno attuale è di tre giornate a settimana per oltre tre mesi; la giornata dello sport è stata organizzata nel 2013 e mai più fatta; infine, il campus di calcio è stato organizzato in concomitanza della settimana dell’oratorio, causando una scarsa adesione di persone. Riguardo la manifestazione della “sbaraccata” i problemi che hanno comportato il mancato rifacimento sono stati: burocrazia, mancanza del responsabile legale, locazione del palco.

Il Consiglio ascoltate le proposte instaura il gruppo di lavoro per lo studio di fattibilità di attività a loro dedicate.

5. Aggiornamento Corso HCCP

Il consigliere Monica Testa espone l’offerta per intraprendere un corso di HCCP, a cura del Sig. Franco Bianco, il quale s’è reso disponibile a realizzarlo con un costo complessivo di 100€, a fronte di un numero significativo di partecipanti. Il Consiglio delibera d’accettare l’offerta e si fa carico delle fotocopie atte al corso, rimandando a successivi incontri l’organizzazione dell’iniziativa.

 6. Aggiornamento Corso disostruzione pediatrica

A fronte della proposta di un socio di realizzare il suddetto corso, la proloco ha effettuato un sondaggio per individuare il giorno più consono che è in settimana. A seguito del responso, il consigliere Marta Magni ha richiesto le date disponibili della casetta bis. Il Consiglio autorizza la comunicazione delle date alla CRI di Casatenovo e attende la stesura del volantino per divulgare l’iniziativa nei propri canali di comunicazione.

7. Aggiornamento Gita da Don Bruno

A seguito di problemi di salute di Don Bruno, il consigliere Gildo Maggioni verificato il miglioramento del parroco, conferma il proseguimento dell’iniziativa e informa di averlo divulgato durante l’evento del pranzo comunale dedicato agli over. Il Consiglio delibera di procedere alla stesura del volantino e alla divulgazione a canali social ristretti, essendo l’evento limitato a 50 partecipant.i

8. Aggiornamento Camminata di Montevecchia

Il presidente Ivan Pendeggia informa della disponibilità di una dozzina di volontari, soci della proloco, a supporto logistico e di registrazione iscrizioni. Fornirà i nominativi e recapiti al componente dell’organizzazione Roberto Oggioni, al fine di consentirgli il coordinamento dei volontari.

 9. Ratifica acquisto amplificatore multiuso

Vista la necessità di dotarsi di un amplificatore per le manifestazioni dell’associazione, il Consiglio approva l’acquisto per la cifra di 195€.

 10. Proposte varie

  • I temi “Gadget” e “Soluzione contatto telefonico” all’O.D.G. vengono rinviati ai prossimi incontri.

 11. Varie ed eventuali

Non ci sono richieste specifiche in merito.

Con quanto sopra deliberato, si ritengono esaminati ed approvati, all’unanimità, tutti gli argomenti sopra esposti, per cui la seduta a termine alle ore 23.45 con la redazione, lettura ed approvazione del presente verbale.

Letto, confermato e sottoscritto.

Il Presidente : Ivan Pendeggia

Il Segretario: Nicoletta Palmieri